La Caneva dei Biasio

La Caneva dei Biasio

Benvenuti nel cuore di Cendrole, un borgo ricco di storia millenaria immerso tra Castelfranco Veneto, Bassano del Grappa e Asolo. Il nostro racconto inizia oltre un secolo fa, durante il fervore del Novecento. Giovanni Angelo Porcellato, il bisnonno degli attuali titolari, reduce dalla Grande Guerra, decise di creare qualcosa di straordinario: la Caneva.

Il fondatore ottenne le licenze per trasformare il locale in un'osteria lungo la strada del Curiotto, celebre percorso che porta al Santuario frequentato anche dal futuro Papa Pio X. Con il celebre cartello "Da Ioani el soto ghe xe sempre un bon goto" (da Giovanni lo zoppo, c’è sempre un buon bicchiere), la Caneva divenne un'icona nel tempo. Negli anni Quaranta, suo figlio Giovanni prese le redini, gestendo l'osteria con maestria insieme alla madre Luigia (Nona Jija). Mentre il padre accendeva il forno per il pane, la moglie Amelia gestiva un piccolo negozio di alimentari. La passione per il vino, in particolare il Prosecco dei Colli di Conegliano e Valdobbiadene, iniziò a farsi sentire.

Selezione prodotti - La Caneva del BiasioOggi conserviamo con orgoglio una bottiglia di Cartizze del 1952, una delle prime imbottigliate dalla casa vinicola “La Caneva dei Biasio” (Biasio è il soprannome che identifica il ramo genealogico dei Porcellato). Ogni sorso vi porterà indietro nel tempo, con il gusto ricco di storia e cultura di Cendrole. La cantina, fondata negli anni Sessanta, ospita grandi botti che custodiscono il frutto di generazioni di passione vinicola.


Qui, produciamo vini di eccellenza come l'Asolo Prosecco Superiore DOCG, simbolo dell'antica tradizione enologica di questa terra. La qualità dell'incrocio Manzoni, coltivato con dedizione e maestria, si riflette nei nostri calici, portando avanti l'eredità vinicola della famiglia.



La Caneva del Biasio - viniNegli anni Settanta, i figli presero il testimone, trasformando La Caneva in una cantina moderna. La nostra produzione si estese al rosso Veneto IGT, un vino che incarna l'equilibrio tra tradizione e innovazione, rappresentando il carattere unico di Cendrole. Negli anni Novanta, l'Osteria divenne "Osteria La Caneva", una tappa fondamentale per chi desidera assaporare la ricca tradizione culinaria trevigiana e accompagnare i piatti con i nostri pregiati vini. Oggi, la nostra storia si manifesta nella tasting room e nel wine shop, spazi dedicati a eventi e degustazioni che permettono di immergersi nell'esperienza vinicola di Cendrole.

Vi invitiamo a degustare il passato e il presente racchiusi in ogni calice, che può essere arricchito dalla scelta tra l' Asolo Prosecco Superiore DOCG, l'incrocio Manzoni e il rosso Veneto IGT. Ogni calice dei nostri vini è un invito a brindare insieme alla storia che ci lega a questa terra, una storia che è diventata parte integrante della nostra passione e dedizione alla viticoltura e all'ospitalità. Con ogni sorso, vi immergerete non solo nel gusto del nostro vino, ma anche nell'anima di Cendrole. Benvenuti in una storia che è la più bella del mondo, e forse lo è davvero.

Zurück zum Blog

Prodotti in primo piano